Museo dell’ Astronomia

Il del dell’ (MusA) si sviluppa secondo un tracciato di circa 80 metri lineari, attraverso varie macrosezioni, alcune delle quali delimitate anche fisicamente e inserite in ambienti oscurati per garantirne una migliore fruibilità. Varie le tematiche affrontate, dall’evoluzione dell’, al , sino all’ ed ai .

Lo sviluppo dei contenuti di queste tematiche avviene sia attraverso l’utilizzo di pannelli multilingue realizzati da Laboratorio Scienza sia con il supporto di riproduzioni in scala, molte delle quali realizzate ad hoc per MusA.  Fra queste la serie completa dei pianeti del sistema solare, riprodotti accuratamente in scala, e la zona , con le ricostruzioni del suolo lunare e di Marte.

Di particolare effetto la zona dedicata alla gravità, dove trovano posto delle che, simulando la gravità della Luna e di Marte, consentono ai visitatori di confrontare il loro peso rispetto a quello sulla Terra.

 

About admin